Il periodo natalizio si avvicina, e Meta ha lanciato degli aggiornamenti commerciali per migliorare le attività di pubblicità e marketing sulla piattaforma durante il periodo delle feste natalizie. Con l’avvicinarsi del Black Friday e delle festività natalizie, quasi tutti i brand stanno lavorando per presentare le loro offerte e sconti, e proprio in questo contesto si inseriscono i nuovi update di Meta, che cercano di aiutare gli inserzionisti a ottenere una migliore risposta da parte degli utenti alle loro campagne pubblicitarie. Meta, infatti, ha recentemente lanciato alcuni aggiornamenti per Facebook, Messenger, Whatsapp e Instagram, con l’obiettivo di migliorare sia la quantità che la qualità dei lead raccolti, concentrandosi soprattutto sulle interazioni tramite messaggi diretti. Scopriamo nel dettaglio di quali update stiamo parlando.

Alcuni degli update di Meta

Tra i vari aggiornamenti e update di Meta, possiamo notare che su Whatsapp è stato introdotto un bot che automatizza la comunicazione tra gli utenti e i brand, semplificando il flusso di scambio di domande e risposte.
Un altro update riguarda gli annunci di messaggistica su Instagram Direct. Gli inserzionisti possono ora offrire alle persone che interagiscono tramite annunci click-to-message un coupon, che potranno utilizzare per ottenere uno sconto sul loro prossimo acquisto o servizio. Questo significa che le persone avranno un incentivo in più per completare il flusso di domande e risposte proposto dagli inserzionisti.
Inoltre, Meta al momento sta testando un nuovo formato pubblicitario chiamato “Modulo istantaneo”, che permetterà alle persone di inviare informazioni a più aziende contemporaneamente. Questo significa che, ad esempio, se una persona viene attratta da un annuncio per una prova di acconciatura da sposa, potrà compilare un modulo con le proprie informazioni e successivamente decidere se condividerle con altre aziende rilevanti, come ad esempio un salone di bellezza. Questo nuovo formato pubblicitario offre maggior comodità sia per le persone, che possono inviare le proprie informazioni in modo semplice, sia per le piccole imprese, che avranno più opportunità di essere scoperte da persone potenzialmente interessate alla loro attività. Un’altra novità introdotta da Meta riguarda la possibilità per le aziende di effettuare chiamate ai potenziali clienti tramite Facebook. Anche se questa funzionalità potrebbe non essere gradita dagli utenti, considerando il già elevato numero di telefonate commerciali che ricevono ogni giorno.

Gli update asse Meta- Intelligenza Artificiale

C’è un altro update molto importante che riguarda l’Intelligenza Artificiale: Meta ha lanciato la completa automazione delle campagne di lead generation sui social media di sua proprietà. Questo significa che sarà possibile automatizzare tutte le fasi del processo, compreso il targeting, la creazione di contenuti, la scelta della posizione e la gestione del budget.
Inoltre, Meta sta anche testando una nuova opzione per generare moduli istantanei per Facebook. Questa opzione permetterà agli inserzionisti di utilizzare i contenuti esistenti dal loro sito web per creare moduli pronti all’uso su Facebook. Ciò faciliterà la creazione di pubblicità rapide ed efficaci su questa piattaforma.
Questi sviluppi sono un passo avanti nell’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale per ottimizzare le campagne di marketing sui social media. Automatizzare il processo di generazione di lead permetterà alle aziende di risparmiare tempo e risorse, migliorando al contempo l’efficacia delle proprie campagne. Inoltre, l’opzione di generare moduli istantanei offrirà agli inserzionisti una soluzione rapida per promuovere i loro prodotti o servizi su Facebook.

Chiamaci per una consulenza gratuita!

Social media trends per il 2024

Social media trends per il 2024

Nel panorama del 2024 i social media delineano un terreno fondamentale, un luogo cruciale in cui si disegnano le nuove tendenze, puntando l'attenzione su video brevi, intelligenza artificiale, sostenibilità e acquisti online. Questi pilastri, immersi nel web,...

TikTok: il fenomeno degli NPC

TikTok: il fenomeno degli NPC

L'universo di TikTok continua a sorprenderci con nuove tendenze, e tra le più recenti e dibattute spiccano i Video NPC. Questo fenomeno, che ha avuto origine in Giappone l'estate scorsa, sta rapidamente conquistando anche l'Italia. Cerchiamo di capirne di più proprio...

Facebook e Instagram a pagamento

Facebook e Instagram a pagamento

Da un po' di tempo circolava la notizia che sarebbero diventati a pagamento anche Facebook e Instagram. C'era chi pensava fosse una bufala, chi ci credeva davvero, e chi addirittura pensava fosse giusto visto i servizi di cui usufruiamo noi tutti attraverso questi...